23 Gennaio 2020

Fondimpresa per la formazione nelle pmi

Fondimpresa – Avviso 2/2019: 20 milioni per la formazione dei lavoratori delle PMI aderenti. Nuovi fondi per la formazione nelle piccole e medie imprese. Grazie alla pubblicazione dell'Avviso 2/2019 infatti, Fondimpresa favorisce, attraverso la concessione di un contributo aggiuntivo alle risorse del Conto Formazione aziendale, la realizzazione di Piani formativi condivisi rivolti ai lavoratori delle PMI, con l’obiettivo di aumentare le loro competenze. Il fondo interprofessionale per la formazione continua ha stanziato infatti un contributo aggiuntivo di 20 milioni di euro per la realizzazione di piani formativi aziendali o interaziendali. I contributi possono variare da 1.500 euro fino a 10.000 euro che vanno ad aggiungersi alle risorse del Conto Formazione aziendale. Il limite massimo di finanziamento sarà di 40.000 euro.

Questi i requisiti per le PMI che possono beneficiare dell’intervento:

• adesione a Fondimpresa già efficace ai sensi dell’art. 118 della L. 19.12.2000;
• presenza di un saldo attivo sul proprio conto Formazione presso Fondimpresa;
• possesso delle credenziali di accesso all’area riservata per la presentazione dei piani formativi;
• aver maturato sul proprio Conto Formazione un accantonamento medio annuo non superiore a 10.000 euro (calcolato dal sistema informatico di Fondimpresa all’inizio di ogni anno);
• appartenenza alla categoria comunitaria delle PMI;
• non avere presentano alcun piano a valere sull’Avviso 2/2018 di Fondimpresa, fatto salvo il caso in cui il Piano sia stato annullato o respinto. In più, dopo il 31/12/2018, le aziende non devono aver beneficiato di Piani finanziati sugli avvisi del conto Sistema, fatto salvo il caso in cui il piano sia stato revocato o l’azienda vi abbia rinunciato;
• presentare il Piano formativo aziendale o interaziendale già condiviso con le parti sociali entro i termini previsti;
• partecipazione al piano di almeno 5 lavoratori per un minimo di 12 ore di formazione procapite in una o più azioni formative valide.

Scadenze
L’azienda potrà procedere alla prima attivazione del piano a partire dal 17 gennaio 2020. E’ possibile presentare domanda di adesione al contributo dalle ore 9:00 del 17 febbraio 2020 fino alle ore 13:00 del 20 aprile 2020. La presentazione del piano non costituisce titolo per l’ottenimento del contributo aggiuntivo.

Hai bisogno di progettare un percorso formativo, anche multidisciplinare?

Siamo a tua disposizione per studiare insieme un progetto efficace




Accetto la vostra Privacy & Cookie Policy